Backintime-Gnome su CentOS 6

Vediamo ora come installare la “Time Machine” del mondo linux.

Portiamoci sul sito di Backintime: http://backintime.le-web.org/

andiamo sulla pagina di download e scarichiamo il pacchetto dei sorgenti in formato .tar.gz: backintime-1.0.8_src.tar.gz

scompattiamolo da terminale come root nella cartella /usr/src:

# tar xvfz backintime-1.0.8_src.tar.gz

lanciamo l’installer:

# ./install-sh

Una volta finito lanciamo:

# make

e quindi

# make install

Fatto. Una volta finito il tutto troveremo nel menù “Strumenti di Sistema” il menù “Back in Time”.

Eugenio

SMF 2.0.13 | SMF © 2013, Simple Machines
TinyPortal © 2005-2012

Indietro all'articolo