* * *
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?
25 Febbraio 2017, 05:43:32

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Links

ads

Supporta il Forum per 2016-2017

Supporta anche tu CentOS-Italia.org in maniera del tutto gratuita.

Accedendo ad Amazon seguendo queste istruzioni

Quando effettui un acquisto una piccola percentuale viene data da Amazon a noi, in modo da poter pagare le spese di gestione e continuare ad avere un forum privo di banner pubblicitari.

Grazie a tutti del supporto

Buon Forum

Benvenuto


Benvenuto su la Community CentOS-Italia.Org

La Community Italiana di Linux CentOS e' lieta di averti tra noi , CentOS-Italia.Org e' un risorsa di guide e forum dal principiante al sistemista senior.
Clicca qua per registrati ora

La registrazione e' gratuita e ti consente di avere pieno accesso alle risorse di CentOS-Italia.org , come uso della ricerca avanzata , le funzioni interattive del portale e visualizzare i links nei post.
Gli utenti registrati non visualizzano gli ads, quindi registrati subito se non l'hai gia fatto.

Lo staff di CentOS-Italia.Org cerca di rendere la community un posto piacevole e il piu' produttivo possibile, invitiamo quindi i nuovi utenti a leggere le regole base.
Per info o problemi di registrazione scrivere a centos (at) centos-italia.org .
!!! ATTENZIONE prima di fare qualsiasi modifica accertarsi di avere un backup dei dati su cui si tende operare

Supponendo di possedere un raid5 software con filesystem ext3, è possibile aggiungere al raid un nuovo disco incrementando lo spazio di indirizzamento senza distruggerne il contenuto:

Questa era la situazione che abbiamo simulato:


cat /proc/mdstat
Personalities : [raid6] [raid5] [raid4]
md0 : active raid5 sdd3[2] sdd2[1] sdd1[0]
      195200 blocks level 5, 64k chunk, algorithm 2 [3/3] [UUU]

La situazione di partenza prevede 3 partizioni/dischi (simulate con l'ausilio di una chiavetta usb)

A questo punto decidiamo di aggiungere al md0 (meta device 0 - il volume del raid 5) esistente un altro disco

mdadm --add /dev/md0 /dev/sdd5

dove md0 è metadevice del raid5 e sdd5 è il nuovo disco o partizione che vogliamo aggiungere

mdadm --grow /dev/md0 -n 4

questo è il comando che fà l'espansione del raid : -n 4, indica che in md0 ora i dischi sono 4 e non più 3 .
A questo punto dovremmo avere:

mdadm: Need to backup 384K of critical section..
mdadm: ... critical section passed.

cat /proc/mdstat

Personalities : [raid6] [raid5] [raid4]
md0 : active raid5 sdd5[3] sdd3[2] sdd2[1] sdd1[0]
      195200 blocks super 0.91 level 5, 64k chunk, algorithm 2 [4/4] [UUUU]
      [>....................]  reshape =  1.0% (1856/97600) finish=6.7min speed=

e dopo qualche minuto:

Personalities : [raid6] [raid5] [raid4]
md0 : active raid5 sdd5[3] sdd3[2] sdd2[1] sdd1[0]
      292800 blocks level 5, 64k chunk, algorithm 2 [4/4] [UUUU]
     
unused devices:


a questo punto smontiamo il raid nel caso in cui sia montato:

 umount /dev/md0

eseguiamo un fsck:

fsck.ext3 -f /dev/md0


e2fsck 1.40.8 (13-Mar-2008)
Passo 1: Controllo di inode, blocco(i) e dimensioni
Passo 2: Analisi della struttura delle directory
Passo 3: Controllo della connettività di directory
Pass 4: Controllo del numero dei riferimenti
Pass 5: Checking gruppo summary information
/dev/md0: 11/48960 files (9.1% non-contiguous), 11845/195200 blocks


ed in ultimo espandiamo il nostro filesystem:


resize2fs /dev/md0

resize2fs 1.40.8 (13-Mar-2008)
Resizing the filesystem on /dev/md0 to 292800 (1k) blocks.
The filesystem on /dev/md0 is now 292800 blocks long.


A questo punto montiamo  il nostro raid:


mount /dev/md0  /raid5/

abbiamo utilizzato raid5 come mountpoint ma si poteva omettere nel caso in cui fosse indicato in fstab

Adesso il nostro raid5 ha 1 disco in più ed anche molto spazio in più in proporzione alla dimensione del nuovo disco.


Chiaramente il consiglio è di farlo con 1 disco alla volta!

:-D

P.S.
Non ci si assume nessuna responsabilità per la compromissione e/o perdita di dati o qualsiasi altro danno procurato dall'utilizzo di questa guida .



Commenti *

1) Re: Espandere un raid 5 software aggiungendo un disco ed espandendo il filesystem
Scritto da GioMBG il 05 Agosto 2011, 14:49:49
Ciao, dovrei 'espandere' un NON raid a raid 1 aggiungendo appunto un'altro disco, possibile?
sono un newbie in fatto di dischi partizioni e raid ti posto la mia situazione di:
Citazione
[root@adam etc]# cat /proc/mdstat
Personalities : [raid0] [raid1]
md2 : active raid0 sda3[0] sdc3[2] sdb3[1]
      4388299008 blocks 64k chunks
     
md1 : active raid1 sda2[0] sdc2[2] sdb2[1]
      264960 blocks [3/3] [UUU]
     
md0 : active raid0 sda1[0] sdc1[2] sdb1[1]
      6307392 blocks 64k chunks
     
unused devices:
[root@adam etc]# mount -l
/dev/md2 on / type ext3 (rw)
proc on /proc type proc (rw)
none on /dev/pts type devpts (rw,gid=5,mode=620)
/dev/md1 on /boot type ext3 (rw)
none on /proc/sys/fs/binfmt_misc type binfmt_misc (rw)
[root@adam etc]#
I commenti per questo articolo sono stati disabilitati.

Notizie

Per problemi di registrazione scrivere a centos (at) centos-italia (dot) org

Collegamenti

Posts Recenti

Utenti
Statistiche
  • Post in totale: 12506
  • Topic in totale: 2793
  • Online Oggi: 179
  • Massimi online: 536
  • (26 Luglio 2012, 11:06:17)
Utenti Online
Utenti: 0
Visitatori: 166
Totale: 166

Permessi

-no content-

ShoutBox!

Ultimo 5 Shout:

trattore

28 Settembre 2015, 03:30:48
ma qui non c' mai nessuno
 ;)

ivo

26 Agosto 2015, 16:01:14
Ho configurato il DHCP creato il file /etc/dhcpd.conf con il seguente contenuto
-------------------------------------------------------------------------------
ddns-update-style interim;
ignore client-updates;

authoritative;

subnet 172.16.208.96 netmask 255.255.255.240 {
    option routers      
 

ifconfig

03 Aprile 2015, 19:02:35
NON REGISTRATEVI CON EMAIL HOTMAIL/LIVE/OUTLOOK SPESSO NON ARRIVANO LE MAIL

Mostra ultimi 50