Autore Topic: HD secondario  (Letto 5597 volte)

Rookie

  • Visitatore
HD secondario
« il: 12 Dicembre 2007, 13:15:01 »
Ciao a tutti. Da poco (ieri) ho messo CentOs e devo dire che non mi trovo affatto male (provengo da Ubuntu e prima ancora da Xp). Preciso che sono ancora abbastanza novizio di tutto ciò che riguarda linux, ma sto cercando di apprendere il più possibile...
Dopo l'installazione di Centos 5.1 ho connesso il secondo hard disk, ma è come se non fosse attaccato, non lo trova (nemmeno da montare). Mi ricordo che su ubuntu dato che, precedentemente, era formattato in NTFS potevo solo leggere, quindi lo formattai in Fat32 (dato che era un hard disk da 38GB ne ho persi 6, dato che mi serviva più che altro per canzoni, ecc..)Cosa dovrei fare?
Grazie in anticipo per le risposte.

Offline kernel

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 636
    • Mostra profilo
    • Centos Italia
Re: HD secondario
« Risposta #1 il: 12 Dicembre 2007, 16:20:13 »
Ciao Rookie,
Con Centos 5.1 se installi ntfs-3g puoi anche scrivere partizioni ntfs ... Se comunque non hai motivi particolari ti consiglio di formattare il disco in ext3 , che e' un filesystem molto stabile, performante e ottimo per Centos .

per convertire devi usare fdisk ( da terminale e come root ) , oppure ti installi gparted dalle repository di rpmforge e lo formatti da gnome ..

se vuoi usare fdisk , devi per prima cosa capire come si chiama il disco ( probabile sara' hdb ) per capire questo da terminale :

Codice: [Seleziona]
fdisk -l
quindi nel caso il nome e' hdb

Codice: [Seleziona]
[root@localhost root]# fdisk /dev/hdb

The number of cylinders for this disk is set to 19457.
There is nothing wrong with that, but this is larger than 1024,
and could in certain setups cause problems with:
1) software that runs at boot time (e.g., old versions of LILO)
2) booting and partitioning software from other OSs
   (e.g., DOS FDISK, OS/2 FDISK)

Command (m for help):

a questo punto cancelli la vecchia partizione e crei la nuova ( con la lettera m hai help dei comadi )

crei la partizione primaria con n e poi salvi ( per salvare w ).

A questo punto la formatti in ext3 e gli assegni un nome per la laber ( esempio disco40gb )

Codice: [Seleziona]
mkfs.ext3 -L /disco40gb /dev/hdb1
poi crei la cartella sulla root disco40gb

Codice: [Seleziona]
mkdir /disco40gb
per montarla in automatico al avvio vai a modificare il file /etc/fstab aggiungendo

Codice: [Seleziona]
LABEL=/disco40gb            /disco40gb                  ext3    defaults        1 2
riavvi e il disco e' visibile
se hai bisogno chiedi pure ...
ciao

 
Hai fatto i backup oggi ? CentOS la classe linux superiore www.centos-italia.org - Se il tuo problema e' stato risolto, per favore comunicacelo e condiviti la conoscenza.

Rookie

  • Visitatore
Re: HD secondario
« Risposta #2 il: 12 Dicembre 2007, 17:08:03 »
innanzitutto grazie per la risposta. la procedura che mi hai elencato vorrei farla successivamente. prima vorrei recuperare tutte le canzoni che avevo messo dentro. facendo fdisk -l me la trova. come riesco a montarla, però?

Offline kernel

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 636
    • Mostra profilo
    • Centos Italia
Re: HD secondario
« Risposta #3 il: 12 Dicembre 2007, 17:21:07 »
come fai a montarla ?

crea una cartella esempio  /mnt/disco40gb

Codice: [Seleziona]
mkdir /mnt/disco40gb
se vuoi che tutti gli utenti hanno i permessi

Codice: [Seleziona]
chmod 777 /mnt/disco40gb
e poi monta

Codice: [Seleziona]
mount -t vfat /dev/hdb1 /mnt/disco40gb
( se il tuo disco si chiama hdb1, se no sostituisci con il suo nome che ricavi da fdisk -l )

a questo punto puoi salvare tutti i files.....

ciao
Hai fatto i backup oggi ? CentOS la classe linux superiore www.centos-italia.org - Se il tuo problema e' stato risolto, per favore comunicacelo e condiviti la conoscenza.

Rookie

  • Visitatore
Re: HD secondario
« Risposta #4 il: 12 Dicembre 2007, 17:47:18 »
beh, posso solo farti i complimenti e ringraziarti per il momento  ;D ora procedo con l'altro passaggio
come fai a sapere tutte queste cose? vorrei impararle anche io..mi ero accorto che windows mi sapeva un po' troppo di "pappa pronta", purtroppo con ubuntu non ho imparato un granché e per questo ho deciso di passare a qualcosa di più serio. guarda, preferirei mettermi a studiare un bel manuale di linux invece di mettermi sui libri di scuola (faccio la 3^ superiore)..però mi sembra quasi impossibile imparare tutte queste cose  :-\

Offline kernel

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 636
    • Mostra profilo
    • Centos Italia
Re: HD secondario
« Risposta #5 il: 12 Dicembre 2007, 20:41:34 »
beh a mio parere per imparare il metodo migliore e' la pratica giorno dopo giorno , e leggere i manuali quando ce ne bisogno ... :)
Linux e' pero molto affasciante e senza rendersene conto col tempo si imparano molte cose .... anche perche al contrario di windows con linux non c'e limite e poi ci sono un sacco di documentazioni on line , non per ultimo le community ......
buon viaggio nel mondo del pinguino ...
Hai fatto i backup oggi ? CentOS la classe linux superiore www.centos-italia.org - Se il tuo problema e' stato risolto, per favore comunicacelo e condiviti la conoscenza.

Offline mago73

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
Re: HD secondario
« Risposta #6 il: 28 Gennaio 2008, 17:19:14 »
Ciao Rookie,
Con Centos 5.1 se installi ntfs-3g puoi anche scrivere partizioni ntfs ... Se comunque non hai motivi particolari ti consiglio di formattare il disco in ext3 , che e' un filesystem molto stabile, performante e ottimo per Centos .

per convertire devi usare fdisk ( da terminale e come root ) , oppure ti installi gparted dalle repository di rpmforge e lo formatti da gnome ..

se vuoi usare fdisk , devi per prima cosa capire come si chiama il disco ( probabile sara' hdb ) per capire questo da terminale :

Codice: [Seleziona]
fdisk -l
quindi nel caso il nome e' hdb

Codice: [Seleziona]
[root@localhost root]# fdisk /dev/hdb

The number of cylinders for this disk is set to 19457.
There is nothing wrong with that, but this is larger than 1024,
and could in certain setups cause problems with:
1) software that runs at boot time (e.g., old versions of LILO)
2) booting and partitioning software from other OSs
   (e.g., DOS FDISK, OS/2 FDISK)

Command (m for help):

a questo punto cancelli la vecchia partizione e crei la nuova ( con la lettera m hai help dei comadi )

crei la partizione primaria con n e poi salvi ( per salvare w ).

A questo punto la formatti in ext3 e gli assegni un nome per la laber ( esempio disco40gb )

Codice: [Seleziona]
mkfs.ext3 -L /disco40gb /dev/hdb1
poi crei la cartella sulla root disco40gb

Codice: [Seleziona]
mkdir /disco40gb
per montarla in automatico al avvio vai a modificare il file /etc/fstab aggiungendo

Codice: [Seleziona]
LABEL=/disco40gb            /disco40gb                  ext3    defaults        1 2
riavvi e il disco e' visibile
se hai bisogno chiedi pure ...
ciao

 

Io ho lo stesso problema, tutto funziona se monto i dischi manualmente se invece vado a modificare etc/fstab al riavvio il pc si blocca e sono costretto a usare il disco rescue per cancellare le modifiche fatte a fstab.

Premetto che monto gli HDD in /cartella1 e /cartella2 ho fatto il chmod  777
e dentro fstab ho messo:
LABEL=/cartella1               /cartella1          ext3               defaults       1 2
LABEL=/cartella2               /cartella2          ext3               defaults       1 2

Altra domanda... vorrei che gli HD nuovi che ho inserito fossero montato automaticamente e comparissero tra le risorse del computer come il CD-rom e HD di sistema
Grazie

Offline kernel

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 636
    • Mostra profilo
    • Centos Italia
Re: HD secondario
« Risposta #7 il: 28 Gennaio 2008, 17:40:28 »
probabilmente il nome della laber e' sbagliato , prova a modificare le 2 righe con :

/dev/hdxx               /cartella1          ext3               defaults       1 2
/dev/hdxx               /cartella2          ext3               defaults       1 2

chiaramente hdxx lo cambi con il nome dei dischi che trovi con :

Codice: [Seleziona]
fdisk -l

Hai fatto i backup oggi ? CentOS la classe linux superiore www.centos-italia.org - Se il tuo problema e' stato risolto, per favore comunicacelo e condiviti la conoscenza.