Visualizzare i formati video proprietari wmv

1) Aggiungi i repo dag-rpmforge: <a target="_blank" href="../../index.php?page=Aggiungere%20le%20repositoy%20dag-rpmforge%20e%20Atrpms%20a%20Centos%205">http://www.centos-italia.org/index.php?page=Aggiungere%20le%20repositoy%20dag-rpmforge%20e%20Atrpms%20a%20Centos%205</a><br /> <br /> 2) Installa mplayer: <div class="codeheader">Codice:</div> <div class="code"> <pre style="margin-top: 0pt; display: inline;">yum install mplayer</pre> </div> <br /> 3) Installa i codec per mplayer<br /> <br /> <a target="_blank" href="http://www.mplayerhq.hu/MPlayer/releases/codecs/mplayer-codecs-20061022-1.i386.rpm">http://www.mplayerhq.hu/MPlayer/releases/codecs/mplayer-codecs-20061022-1.i386.rpm</a><br /> <br /> <a target="_blank" href="http://www.mplayerhq.hu/MPlayer/releases/codecs/mplayer-codecs-extra-20061022-1.i386.rpm">http://www.mplayerhq.hu/MPlayer/releases/codecs/mplayer-codecs-extra-20061022-1.i386.rpm</a><br /> <br /> 4) Installiamo VLC <a target="_blank" href="http://yum%20install%20vlc/">yum install vlc</a><br /> <br /> 5) Leggiamo una guida interessante su come leggere i file wmv qui: <a target="_blank" href="http://www.digitalwaters.net/koan/2006/02/13/salvare-uno-stream-video-su.html">http://www.digitalwaters.net/koan/2006/02/13/salvare-uno-stream-video-su.html</a><br /> <br /> <strong>Qui, riporto uno stralcio nel caso il link non fosse pi&ugrave; funzionante:</strong><br /> <br /> Salviamo su disco lo stream video disponibile su Internet con VLC.<br /> <br /> Per salvare uno stream occorre prima di tutto ottenere l'indirizzo internet relativo, in genere disponibile con la funzione &quot;Visualizza sorgente&quot; del browser e cercando l'oggetto EMBED con l'indirizzo. Alternativamente, su Firefox, &egrave; possibile scegliere &quot;Visualizza info pagina&quot; e trovare l'indirizzo sul tab Media. Un esempio di url pu&ograve; essere mms://sito.com/stream.wmv.<br /> <br /> Apriamo ora VLC e scegliamo &quot;Apri rete...&quot;; inseriamo l'indirizzo nel campo MRL e attiviamo il check Uscita avanzata; apriamo quindi le impostazioni avanzate dal bottone accanto al check: dal dialogo che si apre &egrave; sufficiente scegliere la posizione ed il nome del file su cui salvare lo stream, attivare il check Registra l'entrata e scegliere il Metodo di ricompressione; nel caso si voglia lasciare lo stream cos&igrave; com'&egrave;, scegliere Raw.<br /> <br /> Una volta chiuso il pannello di configurazione e scelto OK, VLC comincer&agrave; silenziosamente a copiare su disco lo stream, usando la barra di avanzamento ma non mostrando il video. Al termine il file sar&agrave; disponibile a qualunque programma sia in grado di leggerlo. Il download pu&ograve; essere anche interrotto per scaricare lo stream solo parzialmente, ma non pu&ograve; essere riavviato una volta interrotto: lo scaricamento riprenderebbe comunque da zero.<br /> <br /> Eugenio

SMF 2.0.17 | SMF © 2013, Simple Machines
TinyPortal © 2005-2012

Indietro all'articolo