Espandere un raid 5 software aggiungendo un disco ed espandendo il filesystem

!!! ATTENZIONE prima di fare qualsiasi modifica accertarsi di avere un backup dei dati su cui si tende operare

Supponendo di possedere un raid5 software con filesystem ext3, è possibile aggiungere al raid un nuovo disco incrementando lo spazio di indirizzamento senza distruggerne il contenuto:

Questa era la situazione che abbiamo simulato:


cat /proc/mdstat
Personalities : [raid6] [raid5] [raid4]
md0 : active raid5 sdd3[2] sdd2[1] sdd1[0]
      195200 blocks level 5, 64k chunk, algorithm 2 [3/3] [UUU]

La situazione di partenza prevede 3 partizioni/dischi (simulate con l'ausilio di una chiavetta usb)

A questo punto decidiamo di aggiungere al md0 (meta device 0 - il volume del raid 5) esistente un altro disco

mdadm --add /dev/md0 /dev/sdd5

dove md0 è metadevice del raid5 e sdd5 è il nuovo disco o partizione che vogliamo aggiungere

mdadm --grow /dev/md0 -n 4

questo è il comando che fà l'espansione del raid : -n 4, indica che in md0 ora i dischi sono 4 e non più 3 .
A questo punto dovremmo avere:

mdadm: Need to backup 384K of critical section..
mdadm: ... critical section passed.

cat /proc/mdstat

Personalities : [raid6] [raid5] [raid4]
md0 : active raid5 sdd5[3] sdd3[2] sdd2[1] sdd1[0]
      195200 blocks super 0.91 level 5, 64k chunk, algorithm 2 [4/4] [UUUU]
      [>....................]  reshape =  1.0% (1856/97600) finish=6.7min speed=

e dopo qualche minuto:

Personalities : [raid6] [raid5] [raid4]
md0 : active raid5 sdd5[3] sdd3[2] sdd2[1] sdd1[0]
      292800 blocks level 5, 64k chunk, algorithm 2 [4/4] [UUUU]
     
unused devices:


a questo punto smontiamo il raid nel caso in cui sia montato:

 umount /dev/md0

eseguiamo un fsck:

fsck.ext3 -f /dev/md0


e2fsck 1.40.8 (13-Mar-2008)
Passo 1: Controllo di inode, blocco(i) e dimensioni
Passo 2: Analisi della struttura delle directory
Passo 3: Controllo della connettività di directory
Pass 4: Controllo del numero dei riferimenti
Pass 5: Checking gruppo summary information
/dev/md0: 11/48960 files (9.1% non-contiguous), 11845/195200 blocks


ed in ultimo espandiamo il nostro filesystem:


resize2fs /dev/md0

resize2fs 1.40.8 (13-Mar-2008)
Resizing the filesystem on /dev/md0 to 292800 (1k) blocks.
The filesystem on /dev/md0 is now 292800 blocks long.


A questo punto montiamo  il nostro raid:


mount /dev/md0  /raid5/

abbiamo utilizzato raid5 come mountpoint ma si poteva omettere nel caso in cui fosse indicato in fstab

Adesso il nostro raid5 ha 1 disco in più ed anche molto spazio in più in proporzione alla dimensione del nuovo disco.


Chiaramente il consiglio è di farlo con 1 disco alla volta!

:-D

P.S.
Non ci si assume nessuna responsabilità per la compromissione e/o perdita di dati o qualsiasi altro danno procurato dall'utilizzo di questa guida .





SMF 2.0.15 | SMF © 2013, Simple Machines
TinyPortal © 2005-2012

Indietro all'articolo