Autore Topic: aggiungere dischi a un RAID esistente  (Letto 4101 volte)

Offline easyboy

  • Newbie
  • *
  • Post: 5
    • Mostra profilo
    • E-mail
aggiungere dischi a un RAID esistente
« il: 05 Agosto 2008, 17:42:26 »
Ciao a tutti secondo voi e' possibile aggiungere dischi a un RAID 5 esistente
attualmente la configurazione e 4 Hd ma potro averne altri due
devo rifare l'array da zero ?
qualcuno ha esperienza a tale proposito?
Easyboy

Offline dankan77

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1365
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: aggiungere dischi a un RAID esistente
« Risposta #1 il: 05 Agosto 2008, 22:20:05 »
Ciao , guarda te lo dico giusto perchè sei tu. Fra sistemisti queste chicche possono valere un aumento di stipendio :-P


Supponendo che il tuo sia un raid software e che il filesystem sia ext3 puoi seguire quello che ho scritto:

Questa era la situazione che ho simulato:


cat /proc/mdstat
Personalities : [raid6] [raid5] [raid4]
md0 : active raid5 sdd3[2] sdd2[1] sdd1[0]
      195200 blocks level 5, 64k chunk, algorithm 2 [3/3] [UUU]

da come puoi vedere sono 3 partizioni di una chiavetta usb che io faccio vedere come dischi

quindi decido di aggiungere al md0 esistente un altro disco

mdadm --add /dev/md0 /dev/sdd5

dove md0 è il tuo raid e sdd5 è il nuovo disco o partizione che vuoi aggiungere

mdadm --grow /dev/md0 -n 4

questo è il comando che fà l'espansione del raid : -n 4 indica che i dischi ora sono 4,  a questo punto dovresti avere:

mdadm: Need to backup 384K of critical section..
mdadm: ... critical section passed.
[root@linuxhome vmware]# cat /proc/mdstat
Personalities : [raid6] [raid5] [raid4]
md0 : active raid5 sdd5[3] sdd3[2] sdd2[1] sdd1[0]
      195200 blocks super 0.91 level 5, 64k chunk, algorithm 2 [4/4] [UUUU]
      [>....................]  reshape =  1.0% (1856/97600) finish=6.7min speed=

e poi

Personalities : [raid6] [raid5] [raid4]
md0 : active raid5 sdd5[3] sdd3[2] sdd2[1] sdd1[0]
      292800 blocks level 5, 64k chunk, algorithm 2 [4/4] [UUUU]
     
unused devices: <none>


a questo punto smonti il tuo raid nel caso in cui sia montato:

 umount /dev/md0

esegui un fsck:

fsck.ext3 -f /dev/md0


e2fsck 1.40.8 (13-Mar-2008)
Passo 1: Controllo di inode, blocco(i) e dimensioni
Passo 2: Analisi della struttura delle directory
Passo 3: Controllo della connettività di directory
Pass 4: Controllo del numero dei riferimenti
Pass 5: Checking gruppo summary information
/dev/md0: 11/48960 files (9.1% non-contiguous), 11845/195200 blocks


ed in ultimo espandi il tuo bel sistema:


resize2fs /dev/md0

resize2fs 1.40.8 (13-Mar-2008)
Resizing the filesystem on /dev/md0 to 292800 (1k) blocks.
The filesystem on /dev/md0 is now 292800 blocks long.


Adesso il tuo raid ha 1 disco in più ed anche molto spazio in più (diciamo che dipende dalla grandezza del disco e del raid diciamo più o meno dai 3/4 fino ai 5/6 dello spazio effettivo del disco).


Spero di esserti stato d'aiuto


Chiaramente il consiglio è di farlo con 1 disco alla volta!

:-D