Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Riccardo80

Pagine: [1]
1
Server / Hylafax - eliminazione fax ricevuti
« il: 24 Gennaio 2013, 17:21:36 »
Salve a tutti

ho configurato un server fax con hylafax 6.0.6 su centos 5.5 e tutto funziona correttamente, ricevo anche la mail per ogni fax ricevuto.

Ora vorrei cambiare l'impostazione di eliminare automaticamente i fax ricevuti ogni 30 giorni, sapete come fare?

Credo che faxcron -rcv 180 per indicare 180 giorni sia il comando interessato, ma non sono sicuro, anche perché non riesco a capire come vedere un riepilogo delle impostazioni attualmente attive.

con faxstat non riesco a vedere queste informazioni

Grazie
R.

2
Supporto Generale / Sostituire hd fail in radi 1 software
« il: 07 Novembre 2011, 09:53:05 »
Salve a tutti,

Ho 2 dischi 500GB in raid 1 software.  Al momento di creare il RAID ho creato /dev/md0 come raid delle partizioni di /boot e dev/md1 è LVM con 4 volumi logici che ri rifesiscono alle partizioni
/
/home
/tmp
/swap

Un disco riporta errori se interrogo lo SMART status ed il comando : cat /proc/mdstat mostra questo output

Personalities : [raid1]
md0 : active raid1 sda1[0]
      104320 blocks [2/1] [U_]

md1 : active raid1 sda2[0]
      481275200 blocks [2/1] [U_]

unused devices: <none>


Non ho mai sostituito un disco in raid e leggendo varie guide trovo 2 modi operativi diversi.

Il primo dice che si può semplicemente sostituire il disco rotto e alla riaccesione il sistema incomincia il rebuild e tutto torna operativo subito

---------------
Il secondo che sembra essere il più quotato dice che devo obbligatoriamente prima marcare il disco rotto con il comando

 mdadm --manage /dev/md0 --fail /dev/sdb1

sostituire il disco e copiare le partizioni del primo disco sul secondo con il comando

sfdisk -d /dev/sda | sfdisk /dev/sdb

e successivamente aggiungere le partizoni al raid con il comando

mdadm --manage /dev/md0 --add /dev/sdb1

------------

Vi chiedo un aituo su come operare

Cordiali Saluti

Riccardo

3
Server / Monitorare accesso cartelle samba
« il: 07 Ottobre 2011, 09:13:03 »
Salve a tutti,

sto cercando un modo per controllare gli accessi alle cartelle condivise tramite Samba

Ho centos 5.6 con samba PDC. Vorrei sapere quanti accessi ci sono per ogni cartella e possibilmente da quali utenti. In ottica di manutenzione vorrei cercare di tenere solo le cartelle veramente necessarie e cancellare quelle poco o mai utilizzate.

Ho visto che nei log di samba ho righe di questo tipo

---------------------------------------
Allowed connection from  (192.168.30.12) : 179 Time(s)
 lib/access.c:check_access(323)  Allowed connection from  (192.168.30.13) : 5 Time(s)
 lib/access.c:check_access(323)  Allowed connection from  (192.168.30.14) : 5 Time(s)
 lib/access.c:check_access(323)  Allowed connection from  (192.168.30.15) : 1 Time(s)
 lib/access.c:check_access(323)  Allowed connection from  (192.168.30.18) : 14 Time(s)
---------------------------------------

sto cercando un modo per completare queste informazioni riportando anche gli utenti e le cartelle.

Cordialmente

riccardo

4
Sicurezza / Connessioni FTP sospette
« il: 12 Luglio 2011, 08:46:47 »
Buongiorno a tutti.

Trovo nei log del router dei tentativi di connessioni FTP agli ip 62.94.0.11 e 192.54.34.190 che partono dal mio server centos

Ho cercato in rete ed il primo ip sembra essere un ip di test adsl di eutelia mentre per il secondo non trovo niente di utile.

Ho anche disinstallato ftp dal server.

Come posso capire cosa cerca di far partire queste connessioni. Nei file di log messages e secure non c'è nulla in merito.

Grazie.
Riccardo

5
Software / settare data scadenza password in samba
« il: 30 Settembre 2010, 14:09:15 »
Salve a tutti

ho installato e configurato, su centos 5.4, samba in modo da gestire un dominio di client XP. Tutti sono in dominio correttamente e tutto funziona a dovere. Sto cercando di impostare i valori per validità password degli utenti.

Ho usato
Codice: [Seleziona]
pdbedit -Lv pippo  per vedere i valori impostati e tra gli altri mi ha restituito
Password last set:    mer, 29 set 2010 15:21:18 CEST
Password can change:  mer, 29 set 2010 15:21:18 CEST
Password must change: dom, 28 set 2014 15:21:18 CEST

ho eseguito il comando:
Codice: [Seleziona]
pdbedit --pwd-must-change-time="2010-10-02" --time-format="%Y-%m-%d" pippo
per settare la nuova data di scadenza password, ma pur non restituendomi errori, il comando non ha effetto,rieseguendo
Codice: [Seleziona]
pdbedit -Lv pippo  mi restituisce ancora i valori:

Password last set:    mer, 29 set 2010 15:21:18 CEST
Password can change:  mer, 29 set 2010 15:21:18 CEST
Password must change: dom, 28 set 2014 15:21:18 CEST

I valori di default per "minimum password age" e "maximum password age" sono impostati a 0 e 126144000 equivalenti a non avere una valdità minima e come validità massima 4 anni.

Potete dirmi se esiste un altro comando oppure se sbaglio qualcosa in questo.

Cordiali Saluti
R.

6
Networking / resolv.conf non salva le modifiche
« il: 27 Luglio 2010, 18:09:44 »
Salve a tutti,

ogni qualvolta modifico resolv.conf mi informa che il file ha degli hard-link e se voglio fare il detach. Sia che risponda si o che risponda no, al riavvio del server le modifiche apportate non ci sono più. Ho provato a cercare in /etc/sysconfig se c'è qualche file con un'opzione di blocco modifiche al resolv.conf ma non c'è nulla.

come posso impedire che mi resetti ogni volta il file? Lo stesso avviene per /etc/hosts

Grazie
Riccardo

7
Supporto Generale / RAID 1 software o Hardware
« il: 24 Giugno 2010, 15:53:16 »
Salve a tutti

devo installare centos 5.4 su un sever acer G330MK2 con 2 dischi sata. Il pc ha il raid integrato e attivo e nonostante i driver forniti nel cd del server per red hat 5 una volta terminata l'installazione non riesce a riconoscere il RAID.

Stavo pensando di disabilitare il RAID nel bios e poi durante l'installazione eseguire il raid software dei 2 dischi. Leggendo tra le guide ufficiali e non, mi sembra di capire che raid software più LVM siano scelte "migliori" rispetto al raid hw anche se sono basate ad eventuali rischi legati alla rottura del controller raid hw.

Potete darmi un'opinione su RAID hw e sw e in genere cosa scegliete quando dovere configurare un RAID 1.

Grazie
Cordiali Saluti

Riccardo

Pagine: [1]