* * *
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
19 Ottobre 2021, 05:46:35

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Links

ads

Benvenuto


Benvenuto su la Community CentOS-Italia.Org

La Community Italiana di Linux CentOS e' lieta di averti tra noi , CentOS-Italia.Org e' un risorsa di guide e forum dal principiante al sistemista senior.
Clicca qua per registrati ora

La registrazione e' gratuita e ti consente di avere pieno accesso alle risorse di CentOS-Italia.org , come uso della ricerca avanzata , le funzioni interattive del portale e visualizzare i links nei post.
Gli utenti registrati non visualizzano gli ads, quindi registrati subito se non l'hai gia fatto.

Lo staff di CentOS-Italia.Org cerca di rendere la community un posto piacevole e il piu' produttivo possibile, invitiamo quindi i nuovi utenti a leggere le regole base.
Per info o problemi di registrazione scrivere a centos (at) centos-italia.org .

Autore Topic: Creazione di un mirror del repository di Spacewalk 2.9 tramite rsync  (Letto 2594 volte)

Offline ^-Super_Treje-^

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
Salve a tutti,
avrei bisogno di crearmi un repository locale di spacewalk tramite rsync (trami rsync e non direttamente con Spacewalk stesso perch lo devo integrare in un file kickstart per installare appunto il server e svariati proxy spacewalk), ma non ho trovato in giro info utili per eseguire correttamente questa procedura automaticamente tramite rsync.

Grazie mille.


Federico.

Offline dankan77

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1365
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Creazione di un mirror del repository di Spacewalk 2.9 tramite rsync
« Risposta #1 il: 01 Aprile 2019, 17:46:52 »
Ciao Federico,
non s se questo pu esserti utile : https://www.redhat.com/archives/spacewalk-list/2014-October/msg00076.html
Purtroppo sono un po' arruginito sul tema CentOS visto che sono un po' di anni che non ci mettevo le mani :-)

Offline ^-Super_Treje-^

  • Newbie
  • *
  • Post: 3
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Creazione di un mirror del repository di Spacewalk 2.9 tramite rsync
« Risposta #2 il: 02 Aprile 2019, 10:54:05 »
Grazie Dankan77 della risposta,
ma poi mi sono informato nello stesso thread di discussione e purtroppo Spacewalk non lo puoi utilizzare senza agganciarci prima una macchina con il relativo client.
Visto e considerato che io su spacewalk ci creo anche i files di kickstart, ho dovuto replicare i pacchetti rpm che spacewalk prende da internet, nella cartella dove mette il file di kickstart che raggiungibile da un semplice http/https come se fosse un mirror di un repo.
Mi tocca avere doppio spazio occupato sul server.... pazienza !


 

Notizie

Per problemi di registrazione scrivere a centos (at) centos-italia (dot) org

Collegamenti

Posts Recenti

Utenti
  • Utenti in totale: 5957
  • Ultimo: Sina
Statistiche
  • Post in totale: 13166
  • Topic in totale: 2964
  • Online Oggi: 167
  • Massimi online: 9639
  • (14 Gennaio 2020, 10:20:21)
Utenti Online
Utenti: 0
Visitatori: 148
Totale: 148

Permessi

-no content-

ShoutBox!

Ultimo 5 Shout:

fzphoto

19 Febbraio 2018, 09:18:24
Ciao a tutti. Ho installato l'ultima versione di centos 7 per poter lavorare comodamente con DaVinci resolve 14. Solo che non riesco, ne a installare il programma Davinci, ne tanto meno, il driver nvidia per la scheda grafica geoforce 1080 ti. Sul web non trovo niente che mi aiuti. Premetto che sono

aner64

07 Febbraio 2018, 11:21:40
Buongiorno. Ho installato l'ultima versione di CENTOS7 aggiornata alla 7.0.4.1708. Ho bisogno di fare un restore di file da un filesystem reiserfs. CENTOS7 non ha reiserfs tra i FS e bisogna installarlo. Quando di cerca di installare kmod-reiserfs-0.0-2.el7.elrepo.x86_64.rpm escono errori per mancan
 

LonelyWolf

28 Dicembre 2017, 08:37:34
da ieri non vedo pi il css solo un problema mio?

trattore

28 Settembre 2015, 03:30:48
ma qui non c' mai nessuno
 ;)

ivo

26 Agosto 2015, 16:01:14
Ho configurato il DHCP creato il file /etc/dhcpd.conf con il seguente contenuto
-------------------------------------------------------------------------------
ddns-update-style interim;
ignore client-updates;

authoritative;

subnet 172.16.208.96 netmask 255.255.255.240 {
    option routers      

Mostra ultimi 50