* * *
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.
Hai perso l'e-mail di attivazione?
20 Luglio 2019, 05:39:39

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Links

ads

Benvenuto


Benvenuto su la Community CentOS-Italia.Org

La Community Italiana di Linux CentOS e' lieta di averti tra noi , CentOS-Italia.Org e' un risorsa di guide e forum dal principiante al sistemista senior.
Clicca qua per registrati ora

La registrazione e' gratuita e ti consente di avere pieno accesso alle risorse di CentOS-Italia.org , come uso della ricerca avanzata , le funzioni interattive del portale e visualizzare i links nei post.
Gli utenti registrati non visualizzano gli ads, quindi registrati subito se non l'hai gia fatto.

Lo staff di CentOS-Italia.Org cerca di rendere la community un posto piacevole e il piu' produttivo possibile, invitiamo quindi i nuovi utenti a leggere le regole base.
Per info o problemi di registrazione scrivere a centos (at) centos-italia.org .

Autore Topic: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V  (Letto 61453 volte)

Offline adrianokr

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 42
    • Mostra profilo
    • E-mail
virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« il: 01 Aprile 2011, 17:21:32 »
Salve a tutti,

sono alle prese con l'importazione di una macchina virtuale con virtual box 4.
E' la prima volta che smanetto con qualcosa del genere e, nonostante la procedura sembrasse semplice, ho incontrato un problema su cui in rete non ho trovato molto.

Riassumo il contesto prima di esporvi il mio problema:

Notebook hp ProBook 4310s
2 partizioni: windows XP e Centos 5.5 (64 bit)

lavorando su Centos 5.5 dovevo  importare una .vdi quindi:
ho scaricato e installato virtualbox 4
ho creato una macchina virtuale (sempre centos 5.5 64 bit, ovvero red hat 64 bit)
ho assegnato al disco il vdi che avevo io
ho fatto partire la macchia virtuale.

All'avvio compare il seguente messaggio di errore

"L'accelerazione hardware VT-x/AMD-V è stata abilitat, ma non è funzionante. Il guest a 64 bit non riuscirà a rilevare una CPU a 64 bit e non potrà avviarsi.
Assicurati di aver abilitato correttamente VT-x/AMD-V nel BIOS del computer host."

Come posso risolvere?

Vi do altre indicazioni che spero possano essere utili:
- quando ho scaricato la macchina virtuale avevo una cartella contenente il file .vdi e un file con estensione .vbox-prev (viene indicato come documento XML) che non ho usato.. serve a qualcosa in particolare? servono altri file oltre a questi due per importare una macchina virtuale?
- Il file .vdi l'ho messo sul desktop, non nella cartella di virtual box.  Comunque penso che questo non sia un problema visto che quando gli ho dato il puntamento dell'hd al vdi sul desktop non ha fatto storie. Non ho fatto la prova a spostarlo perchè essendo il vdi un file di 33 Gb sono un pò cauto nel fare copie o spostamenti che si potrebbero interrompere....

Un'altra cosa che non c'entra niente in quanto è precedente all'installazione di virtual box. Da quando ho partizionato centos lavora decisamente lento non solo all'avvio (almeno 3/4 minuti) ma la cosa più evidente è che mentre è impegnato a fare qualcosa (anche solo aprire un'applicazione o copiare o scompattare un file) va cosi lento che il mouse si muove a scatti. Sicuramente non c'entra niente ma se riuscissi a risolvere anche questo dubbio sarebbe il massimo!

grazie mille



 

Offline dankan77

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1365
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #1 il: 02 Aprile 2011, 14:03:50 »
Ciao a benvenuto.
Ho letto un po' le caratteristiche del tuo portatile:

http://h10010.www1.hp.com/wwpc/us/en/sm/WF06a/321957-321957-64295-3929941-3955552-3974409.html
Ed ho rilevato che il tuo modello potrebbe essere equipaggiato con una CPU che non possiede il set di istruzioni per la virtualizzazione attivate. Nell'elenco delle cpu disponibili sul Notebook hp ProBook 4310s quale di queste possiedi?

Intel® Core™2 Duo Processor T9600 (2.80 GHz, 6 MB L2 cache, 1066 MHz FSB)
Intel® Core™2 Duo Processor P8700 (2.53 GHz, 3 MB L2 cache, 1066 MHz FSB)
Intel® Core™2 Duo Processor P7570 (2.26 GHz, 3 MB L2 cache, 1066 MHz FSB)
Intel® Core™2 Duo Processor T6670 (2.20 GHz, 2 MB L2 cache, 800 MHz FSB)
Intel® Core™2 Duo Processor T6570 (2.10 GHz, 2 MB L2 cache, 800 MHz FSB)
Intel® Core™2 Duo Processor T5870 (2.00 GHz, 2 MB L2 cache, 800 MHz FSB)

Per quanto riguarda la lentezza facciamo un po' di prove.
Per prima cosa un test di velocità del disco con:

hdparm -t /dev/sda

e poi sarebbe utile verificare se il disco ha registrato errori o malfuzionamenti:

smartctl -a /dev/sda

Posta pure l'output  dei comandi eseguiti che procediamo ad un'analisi più approfondita delle problematiche riscontrate

Ciao

Offline adrianokr

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 42
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #2 il: 02 Aprile 2011, 19:23:24 »
Ciao e grazie per il benvenuto.
Allora per non saper ne leggere e ne scrivere ti posto il contenuto di cpu info cosi ti dico cosa ho dedotto.

Codice: [Seleziona]

[adriano@centos-sassc ~]$ cat /proc/cpuinfo
processor       : 0
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 23
model name      : Intel(R) Core(TM)2 Duo CPU     P8700  @ 2.53GHz
stepping        : 10
cpu MHz         : 800.000
cache size      : 3072 KB
physical id     : 0
siblings        : 2
core id         : 0
cpu cores       : 2
apicid          : 0
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 13
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov pat pse36 clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss ht tm syscall nx lm constant_tsc ida pni monitor ds_cpl vmx smx est tm2 ssse3 cx16 xtpr sse4_1 lahf_lm
bogomips        : 5054.01
clflush size    : 64
cache_alignment : 64
address sizes   : 36 bits physical, 48 bits virtual
power management:

processor       : 1
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 23
model name      : Intel(R) Core(TM)2 Duo CPU     P8700  @ 2.53GHz
stepping        : 10
cpu MHz         : 800.000
cache size      : 3072 KB
physical id     : 0
siblings        : 2
core id         : 1
cpu cores       : 2
apicid          : 1
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 13
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov pat pse36 clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss ht tm syscall nx lm constant_tsc ida pni monitor ds_cpl vmx smx est tm2 ssse3 cx16 xtpr sse4_1 lahf_lm
bogomips        : 5054.03
clflush size    : 64
cache_alignment : 64
address sizes   : 36 bits physical, 48 bits virtual
power management:



ora, correggimi se sbaglio, la mia è una intel Core 2 Duo 8700 e dovrebbe supportare la virtualizzazione (vt-x) non solo perchè l'ho letto qui (in basso)

http://ark.intel.com/Product.aspx?id=37006

ma anche perchè, correggimi se sbaglio la presenza del flag vmx dovrebbe indicare proprio questa possibilità.

Ho letto un bel pò e devo ancora controllare nel bios se c'è e come è impostata la voce. Ma il mio bios è protetto da password devo aspettare lunedi per poterci entrare.
Se nell'attesa hai altri consigli sono tutto orecchie.

Andiamo avanti,
ho controllato con fdisk che il mio disco è hda (non me li prendeva con /sda e non capivo perchè)
ecco quello che mi da

Codice: [Seleziona]

[root@centos-sassc adriano]# hdparm -t /dev/hda

/dev/hda:
 Timing buffered disk reads:    6 MB in  3.37 seconds =   1.78 MB/sec

invece l'altro continua a non andare

Codice: [Seleziona]
[root@centos-sassc adriano]# smartctl -a /dev/hda
bash: smartctl: command not found
[root@centos-sassc adriano]# smartctl -a /dev/sda
bash: smartctl: command not found



un'altra cosa. Sto cercando di configurare la connessione del mio notebook con centos tramite il modem del mio nokia collegato tramite usb. Ho trovato un pò di informazioni, fatto un pò di prove ma niente. Pensavo di aprire un altro post. Dimmi te se è meglio aprire un altro post (e in quale sezione) o se possiamo parlarne qui.

Grazie

Offline dankan77

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1365
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #3 il: 04 Aprile 2011, 09:56:37 »
Ciao, per prima cosa è utile verificare la presenza nel bios dell'abilitazione alla virtualizzazione.
Detto questo direi che hai un grosso problema con l'HDD.
La velocità del disco è sotto i 2 MB/s ed anche se fosse un disco "virtuale" dovresti avere velocità almeno 20 volte superiori.

Questo è un esempio del mio disco:
 hdparm -t /dev/sda
  /dev/sda:
    Timing buffered disk reads:  212 MB in  3.00 seconds =  70.64 MB/sec

Il fatto che ti dica che non riesce ad eseguire il programma smartctl significa che devi installare il pacchetto smartmontools pertanto :

yum install smartmontools

Fatto questo direi di riprovare il comando

smartctl -a /dev/hda

Resto in attesa del tuo post.

Ciao

Offline adrianokr

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 42
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #4 il: 04 Aprile 2011, 13:46:48 »
Ciao e grazie per la risposta,

allora il problema del vt-x l'ho risolto. Effettivamente era disbilitato nel bios ma anche dopo averlo abilitato continuava a dare lo stesso avviso. Nonostante il mio notebook fosse abbastanza nuovo è stato necessario aggiornare il bios all'ultima versione e a quel punto è andato tutto ok.

Tornando al problema della lentezza la macchina che è lenta è quella reale, non virtuale, quindi devo assolutamente risolvere.
Visti i numeri che mi hai dato tu, indipendentemente dall'hw che c'è sotto sono troppo lontani. Per curiosità la lentezza non può dipendere dalla versione a 64 bit vero?

In questo momento purtroppo sono in una condizione per cui non ho modo di connettermi con centos per installare il pacchetto che dicevi.
Quindi in serata installo il pacchetto che mi manca e ti aggiorno con l'output del comando.

Se invece riuscissi a risolvere il collegamento col modem del telefono potrei fare tutto.
Colgo l'occasione per spiegare quello che ho fatto cercando parecchio in rete e dove mi sono fermato.

Ricordo che ho un CentOS 5.5 64 bit e un nokia E65

Appurato che NetworkManager non gestisce (almeno cosi ho letto) connessioni con modem usb del telefono mi sono rivolto a wvdial.
Dunque il plug-and-play dovrebbe funzionare bene infatti appena lo collego facendo qualche controllo l'esito è positivo.

Codice: [Seleziona]
[adriano@centos-sassc ~]$ ls /dev/ttyACM*
/dev/ttyACM0

[adriano@centos-sassc ~]$ lsusb
Bus 001 Device 001: ID 0000:0000 
Bus 001 Device 003: ID 04f2:b159 Chicony Electronics Co., Ltd
Bus 003 Device 001: ID 0000:0000 
Bus 003 Device 002: ID 03f0:231d Hewlett-Packard
Bus 008 Device 001: ID 0000:0000 
Bus 004 Device 001: ID 0000:0000 
Bus 005 Device 001: ID 0000:0000 
Bus 006 Device 006: ID 0421:0508 Nokia Mobile Phones E65 (PC Suite mode)
Bus 006 Device 001: ID 0000:0000 
Bus 007 Device 001: ID 0000:0000 
Bus 002 Device 001: ID 0000:0000 



Seguendo questa guida ( http://tareqalam.wordpress.com/2008/07/11/connect-your-nokia-phone-with-linux-without-pc-suite/ )

sono andato avanti con i seguenti comandi:


Codice: [Seleziona]
sudo /sbin/modprobe usbserial vendor=0x421 product=0x508

[adriano@centos-sassc ~]$ wvdialconf create     
Scanning your serial ports for a modem.

ttyS0<Info>: Device or resource busy
Port Scan<*1>: S0   
ttyS1<Info>: Device or resource busy
Port Scan<*1>: S1   
ttyS2<Info>: Device or resource busy
Port Scan<*1>: S2   
ttyS3<Info>: Device or resource busy
Port Scan<*1>: S3   
ttyACM0<Info>: Device or resource busy
Port Scan<*1>: ACM0
ttyUSB0<Info>: Device or resource busy
Port Scan<*1>: USB0


Sorry, no modem was detected!  Is it in use by another program?
Did you configure it properly with setserial?

Please read the FAQ at http://open.nit.ca/wvdial/

If you still have problems, send mail to wvdial-list@lists.nit.ca.



Il secondo dei due ha dato, non so perchè, esito negativo.
In ogni caso io l'ho ignorato, sono andato avanti e ho configurato wvdial.conf nel seguente modo (non è proprio identico a quello proposto nella guida ma dovrebbe andare bene)

Codice: [Seleziona]
[adriano@centos-sassc ~]$ sudo gedit /etc/wvdial.conf

[Dialer Defaults]
Modem = /dev/ttyACM0
Baud = 460800
Init1 = ATZ
Init2 = ATQ0 V1 E1 S0=0 &C1 &D2 +FCLASS=0
ISDN = 0
Modem Type = Analog Modem
Phone = *99#
Username =
Password =
Stupid Mode = 1


a questo punto al lancio mi da esito negativo:

Codice: [Seleziona]
[adriano@centos-sassc ~]$ wvdial     
--> WvDial: Internet dialer version 1.54.0
--> Cannot open /dev/ttyACM0: Device or resource busy
--> Cannot open /dev/ttyACM0: Device or resource busy
--> Cannot open /dev/ttyACM0: Device or resource busy

Come posso procedere?
grazie ancora..

Ciao

Offline adrianokr

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 42
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #5 il: 04 Aprile 2011, 14:16:21 »
Nell'attesa ho controllato nel gestore di pacchetti e se cerco smartmontools mi dice che c'è già.
Ovvero mi mostra il seguente pacchetto

"1:smartmontools-5.38-2.el5.x86_64 - Tools for monitoring SMART capable hard disk"

con il flag verde accanto. Io l'ho interpretato come se ce l'avesse già.
Però se inizio a scriverlo dal terminale e tabulo (metodo molto rustico ma intuitivo e velo che che uso se è presente un'utility) non mi da niente..

Offline dankan77

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1365
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #6 il: 04 Aprile 2011, 18:09:09 »
Il disco a 2 MB/s è grave . Di solito significa che è in predictive failure quindi vai subito di backup.
Se hai accesso alla shell il comando per verificare la presenza del pacchetto è :

rpm -qa |grep smartmontools

se non c'è lo installi con

yum install smatmontools --nogpgcheck

Prima di gestire il discorso telefono cerchiamo di capire come risolvere il problema disco.

Ciao

Offline adrianokr

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 42
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #7 il: 04 Aprile 2011, 19:28:34 »
Ciao,
ok una cosa per volta. Poi se è grave diamogli la priorità.

Strano, il pacchetto lo trova ma il comando non lo esegue

Codice: [Seleziona]
[adriano@centos-sassc ~]$ rpm -qa | grep smartmontools
smartmontools-5.38-2.el5
[adriano@centos-sassc ~]$ smartctl -a /dev/hda
bash: smartctl: command not found

provo comunque ad installare il pacchetto con

yum install smatmontools --nogpgcheck

ma continua a non darmi il comando ne da user ne da root.
Pensavo di averlo digitato in modo sbagliato ma l'ho copiato da quello che mi hai scritto.

Codice: [Seleziona]
[adriano@centos-sassc ~]$ sudo yum install smartmontools --nogpgcheck
Loaded plugins: fastestmirror
Loading mirror speeds from cached hostfile
 * addons: mirror.silyus.net
 * base: mirrors.prometeus.net
 * extras: centos.intergenia.de
 * updates: ftp.hosteurope.de
Setting up Install Process
Package 1:smartmontools-5.38-2.el5.x86_64 already installed and latest version
Resolving Dependencies
--> Running transaction check
---> Package smartmontools.i386 1:5.38-2.el5 set to be updated
--> Finished Dependency Resolution

Dependencies Resolved

===============================================================================
 Package              Arch        Version               Repository        Size
===============================================================================
Installing:
 smartmontools        i386        1:5.38-2.el5          base-i386        335 k

Transaction Summary
===============================================================================
Install       1 Package(s)
Upgrade       0 Package(s)

Total download size: 335 k
Is this ok [y/N]: y
Downloading Packages:
smartmontools-5.38-2.el5.i386.rpm                       | 335 kB     00:00    
Running rpm_check_debug
Running Transaction Test
Finished Transaction Test
Transaction Test Succeeded
Running Transaction
  Installing     : smartmontools                                           1/1

Installed:
  smartmontools.i386 1:5.38-2.el5                                              

Complete!
[adriano@centos-sassc ~]$ su
Parola d'ordine:
[root@centos-sassc adriano]# smartctl -a /dev/hda
bash: smartctl: command not found

Se può essere utile Centos è fresco di installazione.Ho partizionato il pc (nuovo) in cui c'era solo windows e ho installato centos su una partizione. Tutto ciò la settimana scorsa. Ho configurato solo la scheda wifi e installato un paio di applicazioni. Ho un file vdi di 34G ma non penso che possa dare problemi.

attendo tue indicazioni,
grazie
« Ultima modifica: 04 Aprile 2011, 20:43:58 di adrianokr »

Offline dankan77

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1365
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #8 il: 05 Aprile 2011, 16:58:41 »
Per verificare il path del comando
which smartctl

Dovrebbe risponderti con :
/usr/sbin/smartctl

quindi

/usr/sbin/smartctl -a /dev/sda

inoltre dando un

echo $PATH

dovresti vedere le directory inserite nel path dell'utenza che usi.
Smartctl è comunque un comando amministrativo quindi và dato con root oppure con un utente che abbia acquisito i privilegi di sudo .

Ciao

Offline adrianokr

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 42
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #9 il: 05 Aprile 2011, 17:21:00 »
ecco l'output:

Codice: [Seleziona]
[adriano@centos-sassc ~]$ sudo /usr/sbin/smartctl -a /dev/hda
[sudo] password for adriano:
smartctl version 5.38 [x86_64-redhat-linux-gnu] Copyright (C) 2002-8 Bruce Allen
Home page is http://smartmontools.sourceforge.net/

=== START OF INFORMATION SECTION ===
Device Model:     TOSHIBA MK3256GSY
Serial Number:    6029FAYRS
Firmware Version: LH013C
User Capacity:    320,072,933,376 bytes
Device is:        Not in smartctl database [for details use: -P showall]
ATA Version is:   8
ATA Standard is:  Exact ATA specification draft version not indicated
Local Time is:    Tue Apr  5 17:22:53 2011 CEST
SMART support is: Available - device has SMART capability.
SMART support is: Enabled

=== START OF READ SMART DATA SECTION ===
SMART overall-health self-assessment test result: PASSED

General SMART Values:
Offline data collection status:  (0x00) Offline data collection activity
                                        was never started.
                                        Auto Offline Data Collection: Disabled.
Self-test execution status:      (  25) The self-test routine was aborted by
                                        the host.
Total time to complete Offline
data collection:                 ( 120) seconds.
Offline data collection
capabilities:                    (0x51) SMART execute Offline immediate.
                                        No Auto Offline data collection support.
                                        Suspend Offline collection upon new
                                        command.
                                        No Offline surface scan supported.
                                        Self-test supported.
                                        No Conveyance Self-test supported.
                                        Selective Self-test supported.
SMART capabilities:            (0x0003) Saves SMART data before entering
                                        power-saving mode.
                                        Supports SMART auto save timer.
Error logging capability:        (0x01) Error logging supported.
                                        General Purpose Logging supported.
Short self-test routine
recommended polling time:        (   2) minutes.
Extended self-test routine
recommended polling time:        (  77) minutes.
SCT capabilities:              (0x0033) SCT Status supported.
                                        SCT Feature Control supported.
                                        SCT Data Table supported.

SMART Attributes Data Structure revision number: 16
Vendor Specific SMART Attributes with Thresholds:
ID# ATTRIBUTE_NAME          FLAG     VALUE WORST THRESH TYPE      UPDATED  WHEN_FAILED RAW_VALUE
  1 Raw_Read_Error_Rate     0x000f   100   100   050    Pre-fail  Always       -       0
  2 Throughput_Performance  0x0007   100   100   050    Pre-fail  Always       -       0
  3 Spin_Up_Time            0x0003   100   100   002    Pre-fail  Always       -       2154
  4 Start_Stop_Count        0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       52
  5 Reallocated_Sector_Ct   0x0033   100   100   010    Pre-fail  Always       -       0
  7 Seek_Error_Rate         0x000f   100   100   050    Pre-fail  Always       -       0
  8 Seek_Time_Performance   0x0005   100   100   050    Pre-fail  Offline      -       0
  9 Power_On_Hours          0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       90
 10 Spin_Retry_Count        0x0013   101   100   030    Pre-fail  Always       -       0
 12 Power_Cycle_Count       0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       51
183 Unknown_Attribute       0x0022   100   100   001    Old_age   Always       -       2
184 Unknown_Attribute       0x0033   100   100   097    Pre-fail  Always       -       0
185 Unknown_Attribute       0x0032   100   100   001    Old_age   Always       -       65535
187 Reported_Uncorrect      0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       0
188 Unknown_Attribute       0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       0
189 High_Fly_Writes         0x003a   100   100   001    Old_age   Always       -       0
190 Airflow_Temperature_Cel 0x0022   062   054   045    Old_age   Always       -       38 (Lifetime Min/Max 22/40)
191 G-Sense_Error_Rate      0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       62
192 Power-Off_Retract_Count 0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       720907
193 Load_Cycle_Count        0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       2565
196 Reallocated_Event_Count 0x0032   100   100   000    Old_age   Always       -       0
197 Current_Pending_Sector  0x0012   100   100   000    Old_age   Always       -       0
199 UDMA_CRC_Error_Count    0x003e   200   200   000    Old_age   Always       -       0

SMART Error Log Version: 1
No Errors Logged

SMART Self-test log structure revision number 1
Num  Test_Description    Status                  Remaining  LifeTime(hours)  LBA_of_first_error
# 1  Short offline       Aborted by host               90%        12         -
# 2  Short offline       Completed without error       00%         3         -
# 3  Short offline       Completed without error       00%         3         -
# 4  Short offline       Completed without error       00%         2         -

SMART Selective self-test log data structure revision number 1
 SPAN  MIN_LBA  MAX_LBA  CURRENT_TEST_STATUS
    1        0        0  Not_testing
    2        0        0  Not_testing
    3        0        0  Not_testing
    4        0        0  Not_testing
    5        0        0  Not_testing
Selective self-test flags (0x0):
  After scanning selected spans, do NOT read-scan remainder of disk.
If Selective self-test is pending on power-up, resume after 0 minute delay.

[adriano@centos-sassc ~]$



come procediamo?
grazie,
ciao ciao
« Ultima modifica: 05 Aprile 2011, 17:26:37 di adrianokr »

Offline dankan77

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1365
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #10 il: 06 Aprile 2011, 10:06:56 »
Ciao, diciamo che se per completare uno short test di massimo 15 minuti dopo 12 ore era arrivato al 90 % presumo che ci sia poco da fare, visto che parliamo di un portatile e non di un desktop


SMART Error Log Version: 1
No Errors Logged

SMART Self-test log structure revision number 1
Num  Test_Description    Status                  Remaining  LifeTime(hours)  LBA_of_first_error
# 1  Short offline       Aborted by host               90%        12         -
# 2  Short offline       Completed without error       00%         3         -
# 3  Short offline       Completed without error       00%         3         -
# 4  Short offline       Completed without error       00%         2         -

Ad ogni modo ti chiedo di fare ancora un paio di test.
Scarica una versione live di Fedora 14, e testa la velocità del disco con hdparm. Se non riesci con hdparm usa banalmente dd in questo modo
dd if=/dev/sda of=file.prova  bs=4k count=10240
ti scriverà un file nella directory corrente
Non ultimo scarica anche un programma di benchmark sotto win e fai una prova anche li.
Se i test sono identici devi rivolgerti al supporto HW perchè il disco o magari il controller/cable sono in degrado.

Ciao

Offline adrianokr

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 42
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #11 il: 06 Aprile 2011, 18:19:08 »
ciao,
sempre più preoccupato mi sono dato da fare subito..

dunque per il test ti posso dire che quando eseguo il comando smartctl l'output me lo da immediatamente (praticamente un paio di secondi). Non so se questo vuol dire che non lo esegue o magari mostra il risultato di un tempo "previsto". In ogni caso sicuramente il test non è di 15 minuti..

Per quanto riguarda il test dalla live di fedora ancora non l'ho effettuato però ho effettuato il test dal lato windows con hd tune. Ti posto le 4 schede che visualizzo a valle del test. La prova di error scan, come puoi vedere, l'ho fatta "veloce" (quick) per questioni di tempo. A quanto pare il risultato generale non è disastroso come con CentOS.

http://img850.imageshack.us/i/hdtunebenchmarktoshibam.png/

http://img851.imageshack.us/i/hdtunebenchmarktoshibam.png/

http://img97.imageshack.us/i/hdtunebenchmarktoshibam.png/

http://img846.imageshack.us/i/hdtunebenchmarktoshibam.png/

cosa ne pensi?

In realtà il notebook è praticamente nuovo (e anche "vuoto"), per questo dubito che ci siano dei danni al disco per usura o utilizzo sbagliato. In ogni caso la lentezza lato CentOS è evidente e vorrei risolverla.

Aspetto tuoi consigli, grazie ancora,
ciao
« Ultima modifica: 06 Aprile 2011, 18:21:07 di adrianokr »

Offline LonelyWolf

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1339
    • Mostra profilo
    • Traversate dei laghi
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #12 il: 07 Aprile 2011, 00:13:11 »
come hai installato virtualbox 4?
Il kernel dell'host ha le "patch" per la virtualizzazione?

Non ho avuto modo di leggere nulla sul tuo portatile, ma che controller monta? potrebbe essere semplicemente di driver non adatto.

Offline adrianokr

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 42
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #13 il: 07 Aprile 2011, 09:12:16 »
Ciao Lonely,

forse la discussione è finita off topic ma il problema di lentezza del disco, quindi le prove di hdparm e smartctl, sono tutte riferite al sistema host, non alla macchina virtuale.

Il problema dell'accelerazione virtuale, come ho scritto, è stato risolto aggiornando il bios (non è bastata l'attivazione della voce di VT).

Se hai qualche consiglio da darmi sulla lentezza del disco (vedi hdparm e smartctl) sono tutto orecchie, fermo restando che, come puoi vedere dal mio ultimo commento, ho effettuato le prove su lato windows e sembrano andare bene.
A questo punto immagino sia un problema di centos o di qualcosa che a che fare con la gestione del disco ma non un problema fisico del disco stesso.

Offline LonelyWolf

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
  • Post: 1339
    • Mostra profilo
    • Traversate dei laghi
Re: virtualbox 4 accelerazione hardware VT-x/AMD-V
« Risposta #14 il: 07 Aprile 2011, 09:51:25 »
Ciao Lonely,

forse la discussione è finita off topic ma il problema di lentezza del disco, quindi le prove di hdparm e smartctl, sono tutte riferite al sistema host, non alla macchina virtuale.

Il problema dell'accelerazione virtuale, come ho scritto, è stato risolto aggiornando il bios (non è bastata l'attivazione della voce di VT).

Se hai qualche consiglio da darmi sulla lentezza del disco (vedi hdparm e smartctl) sono tutto orecchie, fermo restando che, come puoi vedere dal mio ultimo commento, ho effettuato le prove su lato windows e sembrano andare bene.
A questo punto immagino sia un problema di centos o di qualcosa che a che fare con la gestione del disco ma non un problema fisico del disco stesso.

Sempre dell'host sto parlando ela cosa potrebbe essere collegata, se nel kernel non ci sono le patch/moduli per la virtualizzazione la macchina ha del lavoro in più da fare, se poi dovesse esserci il driver non adatto al controller del disco ulteriore lentezza da sommare.

Cmq, ich9 ha qualche problemino, quindi dovresti provare a mettere questi parametri al boot:
ide0=noprobe ide1=noprobe

a qualcuno è servito passando da 4MB/s a 55 MBs

 

Notizie

Per un veloce Download di CentOS 6 http://mi.mirror.garr.it/mirrors/CentOS/6.4/isos/ Per una ricerca veloce su google linux http://www.google.it/linux

Collegamenti

Posts Recenti

Utenti
Statistiche
  • Post in totale: 13004
  • Topic in totale: 2917
  • Online Oggi: 244
  • Massimi online: 975
  • (03 Novembre 2018, 08:19:28)
Utenti Online
Utenti: 0
Visitatori: 252
Totale: 252

Permessi

-no content-

ShoutBox!

Ultimo 5 Shout:

fzphoto

19 Febbraio 2018, 09:18:24
Ciao a tutti. Ho installato l'ultima versione di centos 7 per poter lavorare comodamente con DaVinci resolve 14. Solo che non riesco, ne a installare il programma Davinci, ne tanto meno, il driver nvidia per la scheda grafica geoforce 1080 ti. Sul web non trovo niente che mi aiuti. Premetto che sono

aner64

07 Febbraio 2018, 11:21:40
Buongiorno. Ho installato l'ultima versione di CENTOS7 aggiornata alla 7.0.4.1708. Ho bisogno di fare un restore di file da un filesystem reiserfs. CENTOS7 non ha reiserfs tra i FS e bisogna installarlo. Quando di cerca di installare kmod-reiserfs-0.0-2.el7.elrepo.x86_64.rpm escono errori per mancan
 

LonelyWolf

28 Dicembre 2017, 08:37:34
da ieri non vedo più il css è solo un problema mio?

inetryconydot

08 Settembre 2017, 07:44:23

inetryconydot

20 Maggio 2017, 10:00:13
Stromectol is used for treating infections caused by certain parasites. Stromectol is an anthelmintic. It works by killing sensitive parasites.
 
Stromectol as known as: Ivectin, Ivenox, Ivera, Ivergot, Ivermec, Ivermectina, Ivermectine, Ivermectinum, Ivert, Ivexterm, Kilox, Mectizan, Quan

Mostra ultimi 50